OK
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. INFORMAZIONI

Merano

  luned√¨ 4 luglio 2016, 17.14
Sede Pegaso Merano: il trailer

Immersa nel verde di un incantevole paesaggio montano, sul versante meridionale delle Alpi, ecco Merano, connubio straordinario di arte e natura. Qui il Kurhaus, forse il più bell’edificio in stile liberty di tutta l’area alpina, simbolo della città termale e sede di eventi nazionali e internazionali, ci si offre con la maestosa facciata neoclassica. Progettato nel 1873, l’edificio, che comprendeva allora solo l’ala ovest, fu  inaugurato nel 1874. Ulteriori modifiche e corpi di fabbriche si aggiunsero fino al 1914, anno della seconda inaugurazione. Restaurata infine radicalmente nel corso degli anni Ottanta, la struttura si segnala come una delle location congressuali più prestigiose del Vecchio Continente. Gli interni colpiscono per l’eleganza e lo sfarzo. Molti i punti di forza del complesso: l’elegante foyer e la maestosa scalinata, il sontuoso salone, il cosiddetto Kursaal, impreziosito, come tutti gli altri interni, da decorazioni e ornamenti tipici dell’Art Nouveau, la Rotonda e la Galleria, che consentono di cogliere l’armoniosa bellezza delle sale sottostanti, la terrazza che percorre tutto l’edificio e che dà sulla famosa passeggiata meranese Lungo Passirio. Anche a Merano Unipegaso ha scelto per i suoi studenti uno dei luoghi culturalmente più significativi del territorio altoatesino.