OK
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. INFORMAZIONI

Premio Enti e Istituzioni

  martedì 28 aprile 2015, 00.00
Cerimonia di consegna del premio a S.E. Raffaele Squitieri

Si è svolta giovedì 17 aprile alle ore 21 a Roma, nella splendida cornice di Casina Valadier, a Villa Borghese, la cerimonia di consegna del premio “Premio Enti e Istituzioni” a S.E. Raffaele Squitieri, Presidente della Corte dei Conti.

A conferire il riconoscimento è stato il presidente dell’Università Telematica Pegaso, Danilo Iervolino, promotore del premio insieme con l’Aprom, Associazione per il Progresso del Mezzogiorno, presieduta dal Professor Luigi Nicolais. Si tratta di un’onorificenza attribuita a persone che si sono particolarmente distinte nei diversi campi delle istituzioni, pubbliche e private, e che hanno contribuito, con la propria azione, a dare lustro al Paese. Il riconoscimento a Squitieri va per “l’alto servizio che rende a tutela della trasparenza e dell’interesse della Comunità nazionale”.

Alla serata, condotta da Piero Muscari, giornalista televisivo ed esperto di comunicazione, hanno preso parte autorevoli esponenti della magistratura e del mondo accademico, i rettori delle più grandi Università italiane, giornalisti, editori, rappresentanti delle Istituzioni. Presenti, tra gli altri, il Prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro; Giorgio Santacroce, Primo Presidente della Corte di Cassazione; Luigi Ciampoli, Procuratore Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma; Giorgio Mulè, Direttore di Panorama; l’Onorevole Gianni Letta.