OK
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori.
Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. INFORMAZIONI

Immunità di gregge, pericoloso errore

  venerdì 16 ottobre 2020, 21.36
Immunità di gregge, pericoloso errore: l'editoriale del Direttore Elio Pariota del 16 Ottobre 2020

L’immunità di gregge contro il Covid-19 è un “pericoloso errore”.
La lettera aperta di 80 scienziati internazionali - epidemiologi, virologi, psicologi e pediatri – pubblicata sulla rivista “The Lancet” è di fatto una sentenza contro i rischi di una gestione della pandemia basata unicamente sul concetto immunitario. Un approccio fallace e costoso in termini economici e di vite umane. 

Come dar loro torto? In questa tragedia del Coronavirus ne abbiamo viste e sentite di tutti i colori, ma la teoria di una possibile difesa collettiva imperniata sull’immunità di gregge è stata sensazionale sin dalla sua comparsa.

Paesi come Gran Bretagna, Brasile e Stati Uniti – inizialmente disinvolti di fronte al dilagare del virus – sono stati costretti ad inevitabili dietrofront. È giusto tenere il più possibile in piedi le economie. Ma è da criminali pensare di farlo sulla pelle di anziani e
ammalati.